Home

Avanti

AddThis Social Bookmark Button

  • Dalle calende greche di Gentiloni a Calenda?
    Nel precedente articolo “La maglia n.10 si addice a Renzi” sottolineando l’indubbio successo come uomo-assist molto meno di raccordo, citavo due operazioni eccellenti: la Presidenza della Repubblica a Mattarella in piena autonomia dalle possibili richieste di contropartite di Berlusconi ed …
  • QUALCOSA SI MUOVE
    Qualcosa si muove. Bankitalia conferma che i segnali di una crescita solida ci sono. Nel Bollettino trimestrale di Via Nazionale si legge infatti che “l’espansione dell’attività economica mondiale resta solida e diffusa; permane, tuttavia, la generale debolezza di fondo dell’inflazione. …
  • Torna il ‘gelo’. Nord Corea blocca delegazione per Seul
    Tutto punto e a capo per le due Coree, dopo il lento riavvicinarsi delle scorse settimane, il Supremo Leader ci ripensa e blocca la sua delegazione. Corea del Nord e Corea del Sud avevano raggiunto un accordo per sfilare insieme …
  • Supermagic, 15^ edizione del Festival Internazionale della magia
    Tutto pronto per il Festival internazionale della Magia nella sua 15esima edizione (dal 25 gennaio al 4 febbraio 2018) con Jakob Mathias (Germania), Ellie.K e Jeki Yoo (Corea del Sud), Marc Métral (Francia), Topas e Roxanne (Germania), Jay Niemi (Finlandia), …
  • Pa. Via libera del Cdm al pagamento degli arretrati
    “Dopo il Cdm di oggi via libera al pagamento degli arretrati e degli aumenti previsti dal nuovo contratto per la Pa centrale”. Così la ministra della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, via Twitter annuncia l’approvazione del consiglio dei ministri dell’ipotesi di …
  • Crac Popolare Vicenza, sequestri di quasi 2 mln
    Un milione e 750mila euro, importi di circa 350mila euro per ciascuno dei 5 imputati. È la somma di quanto è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza nei confronti dell’ex presidente Gianni Zonin, dell’ex dg Samuele Sorato, oltre che di …
  • Spd. Schulz agli iscritti: “Sostenete intesa con Merkel”
    Un appello a dare il via libera ai colloqui per la nascita di una Grande Coalizione per senso di responsabilità “nei confronti della Germania, dell’Europa e della Spd” stessa è stato rivolto da un gruppo di 37 politici socialdemocratici appartenenti …
  • Scrive Kawa Goron: 1956, Patto di Baghdad, caccia ai curdi
    Nel 1956 tra la Turchia, Iraq e l’Iran con la benedizione della Gran Bretagna e degli stati unti, era stata firmata un patto politico, in una delle clausole di questo patto si prevedeva la repressione coordinata di un eventuale rivolta …
  • Screzi nella Lega, Maroni contro la capolista Bongiorno
    Ancora scintille tra i due big della Lega: Matteo Salvini e Roberto Maroni. Dopo l’apparente quiete di questi ultimi giorni, il governatore della Lombardia mostra tutta la sua diffidenza nei confronti della nuova arrivata sotto l’ala di Salvini: Giulia Bongiorno. …
  • Iva, la rivoluzione della Commissione europea
    La Commissione europea, a Bruxelles, ha proposto una vera e propria rivoluzione copernicana del sistema di tassazione indiretta. Verrebbe restituito agli Stati membri il potere di decidere a quali prodotti e servizi applicare aliquote ridotte dell’imposta sul valore aggiunto (Iva), …
  • Scrive Luciano Masolini: L’articolo commemorativo di Guidetti
    Mi ha fatto molto piacere vedere l’altro ieri sulle pagine dell’Avanti! un bel ricordo sui diciotto anni dalla scomparsa (19 gennaio 2000) di Bettino Craxi. Nel piacevolissimo articolo commemorativo, il compagno Mario Guidetti parlando di colui che sulla propria tomba fece scrivere: “La mia …
  • Piccole note a margine sulla legge elettorale
    Si è parlato piuttosto ampiamente della nuova legge elettorale: il Rosatellum (II). Ne sono stati sottolineati gli evidenti limiti, che la rendono, nel merito, una pessima legge. La quale (ancora una volta, verrebbe da dire) non mette al primo posto …
  • Giulio Sapelli e il presunto neoimperialismo della Cina
    In un articolo precedente, pubblicato su questo giornale, si è sostenuto che la Cina è protesa ad assumere un ruolo primario a livello globale su basi pacifiche, rinvenendo semmai in altri attori atteggiamenti mirati ad approfittare delle situazioni di conflitto …
  • Le parole di Trump bloccano la riforma migratoria
    In una riunione con un gruppo di legislatori repubblicani e democratici due settimane fa Donald Trump aveva detto che avrebbe firmato qualunque disegno di legge che i presenti gli avrebbero mandato perché aveva “completa fiducia nel gruppo”. Pochi giorni dopo …
  • De Benedetti arrogantia…
    Tutto mi potevo aspettare tranne un attacco così duro e sprezzante di De Benedetti, suo vecchio editore e forse amico, a Eugenio Scalfari, durante l’intervista rilasciata a Lilli Gruber su La7. Il finanziere, che risiede in Svizzera, e paga le …
  • Craxi diciott’anni dopo
    Ancora non ci siamo. E’ vero che il giudizio su Bettino Craxi é cambiato, che la sua completa demolizione ha lasciato spazio a giudizi più ponderati, soprattutto alla luce del fallimento della classe dirigente della cosiddetta seconda Repubblica mai nata. …
  • Ventimiglia, ruspe e migranti sul fiume Roja
    Sono arrivate le ruspe, vigili del fuoco, forze dell’ordine ed i netturbini questa mattina sul greto del fiume Roja a Ventimiglia, per l’operazione di pulizia e allontanamento dei migranti accampati, portando via coperte, materassi e scatoloni, dalle piccole arcate del …
  • Migranti, May offre 45 mln di sterline per fermarli a Calais
    La Gran Bretagna ha accettato di finanziare un supplemento di 45 milioni di sterline per migliorare i controlli alle frontiere a Calais e in altri porti francesi. Secondo il quotidiano Times, negli ultimi tre anni Londra ha speso 140 milioni …
  • Ai tempi di Craxi
    Sono passati 18 anni dalla scomparsa di Bettino Craxi, ma poco è cambiato. La sua damnatio memoriae continua ad aleggiare sul nostro Paese. Certo, la storiografia ha iniziato a smontare pezzo per pezzo buona parte delle infamanti accuse che lo …
  • Case chiuse: 30 anni fa la prima proposta
    “Il destino con me è stato cinico e baro. Quando la proposta la feci io, la Democrazia Cristiana chiese la mia testa e non entrai nel governo, ora è un punto di forza delle campagne elettorali”. A parlare è Antonio …

 

Lascia il tuo commento